Maier: „Soddisfatto del secondo posto“

Hermann Maier si è classificato secondo con uno svantaggio di appena 12 centesimi. "Sono contento del piazzamento, un pò meno della mia prova".
Si avvicina a grandi passi alla sua forma migliore, il campione austriaco, che nelle ultime settimane ha avuto grossi problemi con i suoi scarponi. Malgrado ciò non riesce a sfatare il suo personale incubo chiamato Saslong, dove il fuoriclasse di Flachau non ha mai vinto. “Per me è sempre molto difficile su questa pista e anche il SuperG di oggi era un tracciato per scivolatori. Oggi ho cercato di accorciare le linee, mantenendo un raggio di curva filante. Sono soddisfatto, perchè l’assetto va migliorando e manca poco alla forma perfetta” ha ribadito Maier.