Miller: „Troppi errori“

L’americano Bode Miller accetta la supremazia degli austriaci nel SuperG della Val Gardena. Con un ritardo di 69 centesimi si è classificato quarto, ai piedi del podio.

“Ho commesso troppi sbagli e l’errore in dirittura di arrivo mi è sicuramente costato il podio, tuttavia sono contento del mio piazzamento” ha aggiunto un Miller filosofico.