Happy End

È stata una settimana di Coppa del Mondo pressochè perfetta. Molti spettatori, due gare avvincenti e un capriolo in pista.
Soddisfatta anche la presidente del comitato organizzatore Stefania Demetz, che ha elogiato l’impegno encomiabile di tutti i collaboratori. “Sono molto soddisfatta di come è andata e voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito al buon esito della manifestazione”. Benchè disturbata dalle condizioni meteorologiche, che hanno portato un fastidioso vento e influenzato non poco l’esito sportivo, la discesa libera di sabato farà comunque parlare e passerà alla storia. Durante la discesa di Kristian Ghedina si è infatti avventato in pista un piccolo capriolo, attirando su di sè l’attenzione non solo del jet cortinese, ma del mondo intero. Dopo la cattura della tenera bestiola e alcuni minuti di interruzione la gara è proseguita regolarmente. È stato uno dei tanti highlight del Saslong Classic Club 2004.