Gruber: “Sono sollevato”

"Dopo essere caduto a Beaver Creek ora posso dire di sentirmi veramente sollevato. Il podio – sottolinea Gruber - fa morale".
Chritoph Gruber  al termine del Supergigante è parso raggiante. “Sono davvero felice. Mi fa piacere aver centrato un podio proprio in val Gardena, anche perché fino ad ora non ero riuscito ad andare aldilà del nono posto”.