Rocca: "Mi devo abituare alla velocità"

L'italiano Giorgio Rocca era al "battesimo" assoluto sulla Saslong.
Giorgio Rocca sa di dover diventare, prima o poi, uno sciatore versatile, in grado di competere per i primissimi posti della classifica generale di Coppa del Mondo. Una discesa libera molto veloce e filante come quella gardenese per lui costituisce una novità assoluta. "Devo iniziare ad abituarmi alla velocità - ci ha confidato ieri lo specialista azzurro dello slalom - e a trovare le linee migliori".