"Non un'autostrada e non nemmeno troppo pericolosa"

Nessuno pu affermare di conoscere la Saslong meglio di Erich Demetz. Per l'ex responsabile del comitato organizzatore delle gare di Cdm in val Gardena la pista "non un'autostrada e non nemmeno troppo pericolosa".
Erich Demetz pi che soddisfatto delle condizioni in cui si trova la Saslong. "E' esattamente come avrebbe dovuto essere. Da un lato non un'autostrada, come pu talvolta accadere in occasione delle prime gare di Coppa del Mondo, e dall'altro non nemmeno troppo pericolosa" . Secondo Demetz, che attualmente presidente del Comitato Fis di Coppa del Mondo, la pista ai piedi del Sassolungo " uno dei tracciati pi completi di Coppa del Mondo, adatto tanto a chi possiede buone doti da scivolatore quanto a coloro che sanno affrontare curve tecniche, senza dimenticare i salti, che assicurano il giusto mix".