Fill e Heel le speranze azzurre

I due portacolori italiani che sono parsi maggiormente in condizione nelle due sessioni di prove cronometrate sono stati Peter Fill e Werner Heel.

Il fuoriclasse di Castelrotto ha conquistato un 20esimo e un 25 posto, mentre Heel si è classificato 17esimo mercoledì e 26esimo nella giornata odierna. Più staccati gli altri altri italiani con Patrick Staudacher 30esimo mercoledì e 40esimo oggi, Christof Innerhofer 34esimo ieri e 46esimo oggi, Stefan Thanei 48esimo mercoledì e 53esimo oggi, Walter Girardi 51esimo ieri e squalificato oggi, Elmar Hofer 51esimo ieri e 48esimo oggi e Aronne Pieruz 59esimo ieri e 55esimo oggi. Il più motivato è probabilmente Fill, che vuole dimostrare al suo pubblico di poter fare una grande gara a pochi chilometri da casa, ma il più in forma – dei “jet” azzurri – sembra Heel.