Commenti dopo la gara

Il vincitore e leader della classifica di Coppa del Mondo, Stephan Eberharter, dopo la gara si detto ovviamente soddisfatto. "E' stata una gara difficile. Ho cercato di seguire una linea pi stretta possibile, anche se non sono riuscito a evitare piccoli errori ", spiega. Eberharter si aggiudicato la vittoria nella parte finale. "Mi hanno aiutato le mie condizioni", commenta.

Michael Walchhofer, la rivelazione della gara odierna, ha portato la seconda medaglia all'Austria. "Sono felicissimo anche se la mia discesa non stata perfetta. Sulle gobbe del cammello confronto a ieri non ho sciato bene, per il resto tutto a posto."

Al terzo posto si classificato l'allrounder norvegese Kjetil-Andre Aamodt. "Oggi era importante sciare bene nella parte bassa. Nelle ultime curve sentivo la stanchezza, ma per il resto sono soddisfatto." Questo stato il risultato miglior per il norvegese dopo tre quinti posti sulla Saslong.

Kristian Ghedina nonostante la sua "sconfitta" (quarto posto) non deluso: "Pensavo di essere sceso meglio anche se sulla Ciaslat ho avuto dei problemi. Comunque sono soddisfatto, sempre un'ottima posizione.

Kurt Sulzenbacher di San Candido oggi invece uscito. Nella parte superiore ha subito un colpo e non pi riuscito a fare la curva. "Ringrazio lo stesso i miei fans per il loro sostegno sfegatato".