3. Seduta capisquadra: respinta la protesta

Anche la terza seduta dei capisquadra tenutasi a Selva ha espresso il consenso unanime al lavoro del comitato organizzatore. La collaborazione di tutti è stata lodevole, la pista è in ottime condizioni e il tracciato all’altezza, come ha sottolineato il responsabile FIS Günther Hujara.
Molti atleti hanno spinto al massimo sfruttando anche la velocità della pista compatta e dura. Il miglior tempo di Fritz Strobl è stato di 1,56 sec inferiore al record della pista di William Besse stabilito nel 1992.Unico aspetto negativo dell’odierna giornata le cadute di Luca Cattaneo e Lasse Paulssen.
Le proteste avanzate dalla squadra austriaca per i presunti errori di porta di Werner Franz, Hannes Trinkl e Andreas Buder sono state solo in parte accettate, come ha riferito il delegato tecnico Ferry Speigl. Mentre per Buder e Franz gli errori sono stati inequivocabili, come provato dalle immagini televisive, per Trinkl son si è scovato il passaggio scorretto, sicchè l’austriaco è rimasto in graduatoria.
Il direttore tecnico Rainer Senoner ha augurato a tutti un buon svolgimento delle gare.